Cambio Serratura Roma Centro

Questa scheda è stata visualizzata 29 volte
Cambio Serratura Roma Centro
User Rating: 5 (1 votes)

Per il  Cambio serratura Roma centro  dobbiamo convincerci che  la giusta serratura  deve servire a proteggerci e farci sentire al sicuro dai malintenzionati.

In questa guida ti aiutiamo a scegliere serrature e cilindri per le tue porte da interno o da esterno, porte blindate, cancelli e serrande.  c’è una serratura giusta per ogni porta. porte da interno, da esterno, blindate, cancelli o serrande hanno differenti sistemi di chiusura e di sicurezza. il primo passo da compiere è identificare il tipo di porta per cui hai bisogno di sostituire la serratura. le serrature per chiudere le porte interne generalmente non offrono sicurezza, poiché queste porte servono più che altro a separare gli ambienti e garantire la privacy. fanno eccezione, ovviamente, le porte delle stanze d’albergo, che invece richiedono una sicurezza elevata. la serratura delle porte da interno cambia a seconda del tipo di apertura e del materiale di cui è costituita la porta: le serrature per le porte a battente o scorrevoli in legno o mdf sono a infilare.

il corpo della serratura è infatti incastrato e nascosto all’interno dello spessore della porta. una seconda parte metallica, detta incontro, fissata sullo stipite della porta, accoglie lo scrocco e il chiavistello in fase di chiusura. le serrature per porte in vetro sono invece dette da applicare perché non potendo essere inserite all’interno dello spessore della porta, vengono applicate esternamente sulla lastra di vetro.

serrature per porte a battente in legno o mdf: serrature patent 70 o 90 questa serratura non offre elevata sicurezza ed è indicata solo per le porte da interno di casa. per scegliere quella giusta bisogna conoscere la misura dell’interasse, ovvero la distanza dal foro quadrato dove è fissata la maniglia al foro della serratura. questa misura può essere 70 o 90.

un’altra misura da prendere è l’entrata, ovvero la distanza dal foro della chiave al bordo esterno. queste serrature hanno uno scrocco che serve a tenere chiusa la porta e un chiavistello per chiudere a chiave. solo la serratura patent 90 può essere mediana e avere un solo scrocco centrale che fa anche da chiavistello. possono essere meccaniche o magnetiche. serrature patent 70 o 90 con nottolino  è indicata per bagni, anche di locali pubblici, perché ha un nottolino che consente aprire dall’esterno la porta, se si rimane chiusi all’interno. anche per la scelta di questa serratura va presa la misura dell’interasse, 70 o 90. nel caso della misura 90 verifica se lo scrocco è centrale. possono essere meccaniche o magnetiche.

serrature con profilo europeo  questo tipo di serratura offre un livello di sicurezza più alto, a seconda del tipo di cilindro utilizzato, e può essere usata per porte interne di uffici, stanze di b&b o altri luoghi pubblici. ha un unico interasse di 85 mm. in questo caso la misura da prendere è l’entrata, ovvero la distanza dal foro dove si inserisce il cilindro al bordo esterno, quello che sarà visibile sul bordo della porta e che andrà a contatto con l’incontro.

serrature speciali per interno: serrature elettroniche e controllabili da remoto il progresso è arrivato anche alle serrature delle porte di casa e molte tecnologie iot (internet of things) consentono oggi di chiudere e aprire le porte anche senza chiave: con una tessera magnetica, come è tipico nelle stanze degli hotel, con lo smartphone, con un codice numerico o con le impronte digitali. serrature premi e apri indicate per porte di servizio e bagni pubblici, queste serrature sono unite alla maniglia a pomolo, che semplicemente premendo sgancia lo scrocco.

Tel: 0645548090